Orecchiette con cavolfiore

IMG_7213.jpg

Un primo piatto da preparare in poco tempo, con un prezioso ingrediente di stagione: il cavolfiore.
Una versione alleggerita di questa ricetta che a me piace tanto ma altrettanto buona e saporita.
Potrete utilizzare altri formati di pasta ma le orecchiette si sposano benissimo … provate anche Voi!!!

Per 4 persone
500 gr di orecchiette*
1 cavolfiore di medie dimensioni
1 spicchio di aglio
3 filetti di acciuga sott’olio
4 cucchiai di pangrattato*
Olive nere q.b.
Peperoncino q.b.
Olio evo

Pulire il cavolfiore, bollire le cimette in acqua bollente salata.
A metà cottura aggiungere le orecchiette e cuocere al dente. Sciogliere a fuoco medio 3 filetti di acciuga in 5 cucchiai di olio evo con un spicchio di aglio privato dell’anima, un po’ di peperoncino e le olive.
Tostare il pangrattato (ottenuto da mollica di pane duro grattugiato) in una padella mescolando spesso fino a doratura, aggiungere 2-3 cucchiai di olio evo e amalgamare il tutto.
Scolare le orecchiette e il cavolfiore al dente, trasferire nella padella e insaporire.
Impiattare e spolverare con la “muddica atturrata”.

*per me senza glutine

IMG_7220.jpg

Annunci

5 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...