Torta di mele, mandorle, arance & cannella

 

IMG_0347-3

Da tempo non scrivo nelle pagine del blog, ho quasi dimenticato la procedura per pubblicare un articolo …                                                                                                                Non è stato per pigrizia ma per mancanza di tempo, per stanchezza e per tutto il tempo che dedico alla mia caffetteria …
Oggi è una domenica fredda, grigia, piovosa … ideale da trascorrere in casa e preparare una torta di mele, soffice e buonissima.
Potrete utilizzare la vostra marmellata preferita, io solitamente utilizzo la marmellata di “arance & cannella”.
Piace molto ai miei clienti, qualcuno ha chiesto la ricetta ed ecco che mi sono decisa a prepararla per il blog e per voi.
Grazia, come vedi, ho mantenuto la promessa … ecco la ricetta della torta di mele!

IMG_0355-2

 

Una teglia a sgancio diametro 20 cm

160 gr di farina* di riso e 40 gr di maizena* oppure 200 gr di farina 00 bio
40 gr di mandorle
160 g di zucchero di canna
120 g di burro (fuso)
3 uova
La scorza di 1 arancia
10 g di lievito* per dolci o di cremor tartaro
Marmellata* di arance e cannella q.b.
2 mele (per me Granny Smith)

Tritare le mandorle con un mixer e ridurle in farina (io utilizzo le mandorle con e senza pellicina)
Montare le uova con lo zucchero di canna fino a quando il composto sarà raddoppiato.
A parte miscelare la farina di riso, la farina di mandorle, la maizena, il lievito o il cremor tartaro.
Sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungerlo alle uova montate.
Unire le polveri ai liquidi, la scorza dell’arancia, il latte a temperatura ambiente e un paio di cucchiaini di marmellata.
Mescolare con una spatola con movimenti circolari.
Sbucciare le mele, tagliarle a fettine sottili e irrorarle con il succo di limone,  aggiungendo un cucchiaino di zucchero di canna e una spolverata di cannella.
Versare il composto in una teglia a sgancio rivestita con carta forno, aggiungere altri cucchiaini di marmellata e spalmare sul composto.                                                              Ultimare con gli spicchi di mela a raggiera sulla superficie del dolce.
Infornare per circa 35/40 minuti a 170°.
La torta in foto è stata realizzata con farina di riso.

*per me certificata senza glutine

IMG_0347-4

 

Annunci

3 commenti

  1. Simo che gioia leggerti. È vero, di tempo ne è trascorso dall’ultima volta che hai scritto qui sul blog, ma a volte, è necessario prendersi del tempo anche solo per staccare e dedicarsi alle proprie cose.
    Questa tua torta mi piace moltissimo, e ti dirò di più ho già tutto in casa per prepararla. Ti auguro una felicissima settimana e spero che tutto proceda bene.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...