Pasticcio di pasta con zucca, ricotta e funghi

IMG_5990-2.jpg

Da noi in Sicilia l’autunno è una stagione mite, piacevole …
Il mare acquista una magia diversa rispetto agli altri mesi dell’anno e la terra continua a regalare ortaggi estivi che si contrappongono a broccoli, cavolfiori, zucche e funghi!
La ricetta di oggi è stata estrapolata dalla rivista “Cucina Naturale”, un primo piatto facile da realizzare ma che farà assaporare in pieno l’autunno.
Vi consiglio di utilizzare i funghi porcini o cque dei funghi di bosco.

IMG_5997.jpg

Per 4 persone

320 gr di pasta*
300 gr di polpa di Zucca
rosmarino o bacche di ginepro
200 gr di funghi freschi (preferibilmente porcini)
150 gr di ricotta fresca
60 gr di parmigiano
1 Aglio
Olio q.b.

Cuocere la zucca in un pentolino con un filo di olio, sale, pepe e un rametto di rosmarino.
Se necessario aggiungere un po’ di acqua.
In alternativa potrete cuocerla in forno con un po’ di olio, sale e 3 bacche di ginepro.
Quando sarà morbida potrete frullarla con un minipimer o semplicemente schiacciarla con un mestolo per ottenere una purea (eliminare bacche di ginepro

Pulire i funghi, affettarli e cuocerli (importante) coperti con un filo di olio e uno spicchio di aglio privato dell’anima fino a cottura a fuoco dolce.
Vedrete che i funghi cuoceranno nel loro liquido.
Aggiungere un po’ di prezzemolo tritato.

Preparare la pasta, scolarla al dente e condirla con la zucca, i funghi e la ricotta.
Spolverizzare con il parmigiano e infornare per 10 minuti a 180°(forno caldo)
Servire subito.

*per me La Fabbrica della Pasta (senza glutine)

img_6018

IMG_6085.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...