Risotto con fave, piselli e robiola

IMG_3982-3

Un risotto primaverile, con prodotti di fine stagione che mi piacciono tanto …


I legumi freschi sono il regalo di una cara amica, coltivati con amore e passione da suo padre nel piccolo orto di famiglia e questo rende il mio risotto molto speciale!
Per 4 persone
320 gr di riso
200 gr Fave scusciate
100 gr di Piselli sgusciati
1 scalogno
100 gr di robiola
Scorza di limone (non trattato)
Brodo vegetale:
1 costa di sedano
2 carote
1 cipolla
1 po’ di finocchietto selvatico

Preparare il brodo vegetale con abbondante acqua fredda e le verdure sopra elencate, fare cuocere per circa 30 minuti.
Sgusciare fave e piselli.
Tritare lo scalogno, stufarlo in una casseruola, unire i legumi freschi, un po’ di finocchietto selvatico e aggiungere un pizzico di sale.
Tostare  il riso senza grassi in una pentola, quando sarà lucido aggiungerlo allo scalogno e ai legumi e versare un mestolo di brodo bollente.
Portare a cottura unendo il brodo a poco a poco fino a quando quello precedente sarà assorbito.
Salare, pepare, grattugiare un po’ di scorza di limone, mantecare con una noce di burro e la robiola
Servire il riso.
Se vi piace potrete aiutarvi con un coppapasta o uno stampino monoporzione da savarin precedentemente imburrato.
Sformare nei singoli piatti dopo aver fatto riposare il riso nelle formine per un paio di minuti.

IMG_4011-2

IMG_3985-2

IMG_4012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...