Pomodori “ammuddicati”

1438682143174

Per questa ricetta ho preso ispirazione dal mensile Sale&Pepe infatti nell’ultimo numero c’è un articolo dedicato ai pomodori e la mia attenzione è ricaduta su una ricetta simile a quella di mia zia ma i suoi pomodori sono più buoni!
Ecco la Sua ricetta …

Per 4 persone
5 pomodori rossi e sodi biologici
2 fette di pane a cassetta*
1 cucchiaino di capperi dissalati (i miei di Pantelleria)
1 manciata abbondante di foglie di basilico
1 cucchiaio di origano (il mio di Pantelleria)
2 Cipolline lunghe
Grana o cacio grattugiato
Fettine di formaggio pepato q.b.
1 cucchiaio di pinoli

1438682170344

Lavare e tagliare i pomodori a fette, metterli in uno scolapasta,  salare per fare perdere l’acqua di vegetazione.
Togliere la crosta alle fette di pane a cassetta, tagliarle in quattro e metterle in un tritatutto con il basilico, i capperi, l’origano, la cipollina, il cacio o il grana e un pizzico di sale.
Tritare a intermittenza ed ottenere delle briciole, aggiungere i pinoli.
Posizionare le fette di pomodoro in una teglia unta di olio, cospargere con le briciole di pane, le fette di pepato tagliate sottili e condire con un filo di olio,  infornare per circa a 15 minuti a 180°.
Sfornare e servire a temperatura ambiente.

*per me gluten free

1438682118897

1438682078309

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...