Sgombro in insalata

1429215103059

La ricetta di oggi ha come  protagonista il pesce azzurro, esattamente lo sgombro, ricco di omega3, pesce economico dei ns. mari inoltre di facilissima reperibilità.
Per essere fresco dovrà avere colori brillanti e particolari striature verdi e nere, che sfumano sul ventre argentato. La pelle dovrà essere soda, anche la minima flaccidità è segno di non freschezza, gli occhi dovranno essere lucidi, trasparenti e non opachi.
In famiglia abbiamo sempre preparato lo sgombro in insalata e questa rivisitazione di Simone Rugiati mi è piaciuta molto, perfetta per la stagione estiva, molto “Siciliana”,  potrà essere cucinato qualche ora in anticipo per poter marinare più tempo nell’olio e negli odori che utilizzeremo.
Se non piace il finocchietto potrà essere sostituito con la menta, potrete anche aggiungere uno spicchio di aglio e comporre la marinatura come piace a Voi.
Ora non resta che provarla …

Per 4 persone:
6 sgombri piccole/medie dimensioni
Acqua circa 2lt
1 bicchiere di aceto bianco
Pinoli q.b.
Finocchietto un mazzo piccolo
Uvetta q.b.
Peperoncino
1 foglia di alloro
Capperi q.b.
Scorza di 1 limone
Olive nere
Pomodori secchi sott’olio (mia aggiunta)

Eviscerare gli sgombri, togliere anche la testa e la coda, fare delle incisioni lungo i fianchi.
Bollire in una pentola capiente circa 2lt di acqua salata con un bicchiere di aceto bianco, quando raggiungerà il bollore mettere gli sgombri e cuocere.
Tostare i pinoli in un pentolino e metterli ancora caldi in una pirofila con abbondante olio evo, dovranno rilasciare gli oli essenziali.
Aggiungere il finocchietto tritato, l’uva passa ammollata, la scorza del limone tagliata con un pelapatate, i capperi dissalati, poche olive nere, una foglia di alloro e un peperoncino.
Cotto il pesce, sfilettarlo e ancora caldo metterlo nell’olio e fare riposare.
Il giorno dopo sarà più buono.

Annunci

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...