Il mio Rotolo Pasquale

1427796196567

A Catania preparano una torta buonissima di pandispagna, ricotta e mandorle.
Non la mangio da tempo anche perché la mia intolleranza non me lo permetterebbe e  proprio per questo ho voluto creare un rotolo simile, ripieno di ricotta e guarnito con golose mandorle croccanti.
Ho utilizzato la farina di riso finissima, ma lo stesso risultato si avrà con la farina 00.
Il segreto è montare bene le uova e incorporare la farina a poco a poco senza smontare l’impasto.
Altra fase delicata è sformare la pasta biscotto e arrotolarla su se stessa.
Basterà  non avere fretta e seguire tutti i semplici passaggi.
Per me sarà il mio dolce di Pasqua.

1 teglia rettangolare di cm 26×36
100 gr di farina di riso finissima* o farina 00
4 uova medie
80 gr zucchero semolato
semi di mezza bacca di vaniglia
300 gr ricotta
80 gr zucchero semolato
Scorza di limone
Cannella in polvere
Mandorle tostate q.b.*

Montare i tuorli con lo zucchero e gli albumi a parte.
Aggiungere ai tuorli montati un cucchiaio di albume montato a neve e mescolare con una spatola senza smontare l’impasto, aggiungere la farina setacciata,la vaniglia e la restante parte di albumi mescolando sempre dall’alto verso il basso.
Versare nella teglia rivestita di carta forno, livellare bene con una spatola per rendere il composto uniforme e cuocere in forno a 180° gradi per circa dieci minuti ( fare attenzione perché non dovrà cuocere troppo poiché diventerebbe duro)
Quando la pasta biscotto sarà cotta, farla intiepidire, eliminare la carta forno e avvolgerla su se stessa utilizzando un altro foglio di carta forno.
Attendere il raffreddamento prima di srotolare la pasta biscotto con delicatezza.

Montare la ricotta con lo zucchero, aggiungere la scorza di limone e una punta di cannella, metterne da parte un pó, farcire il rotolo e avvolgerlo su se stesso.
Con la ricotta messa da parte spalmare l’esterno del rotolo, dovrà essere uno strato sottile che servirà per fare aderire le mandorle tostate.
Spolverizzare di zucchero a velo e servire.
Il mio rotolo è sparito in poco tempo, sono riuscita a fotografare una fettona che avevo messo da parte … per Voi!

*per me certificati “senza glutine”

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...