La carbonara di carciofi di nonna Maria

1425911992182

Questa ricetta pur sembrando attuale è una ricetta della mia infanzia che preparava mia nonna Maria la domenica a pranzo.
Era uno dei miei piatti preferiti e il sapore di questi spaghetti cremosi e saporiti mi porta indietro nel tempo … inoltre è  un primo veloce che potrete arricchire con guanciale o pancetta.

1425911855210

Per 4 persone
350 gr di spaghetti*
10 cuori di carciofo
3 tuorli e 1 uovo
parmigiano o pecorino q.b. (abbondante)
Guanciale/Pancetta facoltativo
Pepe

Pulire i carciofi, togliere le foglie e prendere il cuore che metterete a bagno con acqua e limone (o con acqua molto gassata e prezzemolo per non alterare il sapore).
Affettare i cuori di carciofo e farli saltare in padella con un pó di olio e uno spicchio di aglio privato dell’anima, se necessario aggiungere un mestolo d’acqua e portare a cottura coperti con un coperchio.
Nel frattempo rompere le uova, sbattere i tuorli e l’uovo con una forchetta aggiungendo parmigiano o pecorino (per me 50/50)
Scolare la pasta al dente, unire subito alle uova che con il calore si cuoceranno insieme ad un mestolo di acqua di cottura della pasta (se necessario).
Aggiungere i carciofi, il guanciale (opzionale) rosolato in padella senza grassi e una macinata di pepe nero.

* per me spaghetti gluten free

1425911884667

Annunci

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...