Una “Ramona” per carnevale

1422782657694

Sapete  cos’è una ramona? È una Rama di Napoli … gigante!Era da un pó che mi frullava in testa di provare a fare una Rama di Napoli xl.La dose è simile alle rame del primo post,  ho aumentato la dose del latte e del burro, tra la torta e la glassa c’è un generoso strato di crema di nocciole … per me nutella … e poi glassa al cioccolato croccante e pistacchio.La prossima volta proverò con marmellata di arance amare homemade

250 gr di farina 00 (oppure 200 farina di riso 50 maizena)
50 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero
25 gr di miele
Mezza bustina di lievito
250 gr di latte
1cucchiaio di cannella
Chiodi garofano 1cucchiaino in infusione nel latte caldo
70 gr burro
250 gr circa di Cioccolato per copertura
2 cucchiai di nutella

Lavorare il burro con lo zucchero, aggiungere il miele, il latte, il cacao, la cannella, la farina e per ultimo il lievito.
Rivestire una teglia con carta forno e versare l’impasto.
Cuocere a 170° per 25 minuti circa.
Fare raffreddare la torta e nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
Spalmare la torta con due cucchiai di nutella e poi colare il cioccolato fondente.
Spolverizzare con il pistacchio tritato e fare rapprendere il cioccolato di copertura in un luogo asciutto.

*la torta in foto è gluten free (farina di riso e maizena1422782541881

1422786065238

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...