Frittata ripiena “Donna Enza”

1421855261863

Diciamo la verità … spesso la frittata è un “salvacena” ma vi assicuro che con questa nuova veste sarà uno sfizioso antipasto o piatto unico. La ricetta è di mia suocera.

Padella 22 cm

5 uova
Ricotta 300 gr
Sale
Pepe
Parmigiano

Sbattere prima 2 uova, aggiungere sale, pepe e parmigiano.
Mettere in una padella l’olio e portarlo a temperatura, versare il composto e fare rapprendere la frittata.
Mettere da parte.
Sbattere le restanti 3 uova, fare rapprendere e versare la ricotta cercando di non fare andare il ripieno nei bordi per evitare problemi nel sigillare la frittata.
La frittata non dovrà essere troppo cotta perché fungerà da collante con la seconda cotta in precedenza che andremo a poggiare.
Quando sarà ben sigillata portare a cottura girandola anche dall’altro lato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...