Tartufini al cioccolato gianduia

img_7995
Dei piccoli tartufini da assaporare a fine pasto con un buon amaro.
Si sciolgono in bocca e sono uno tira l’altro … buon San Valentino

150 gr di panna fresca
200 gr di cioccolato gianduia*
50 gr di cioccolato fondente*
Cacao amaro in polvere* o granella di nocciole q.b.

Tritare il cioccolao gianduia e il fondente.
Scaldare la panna sul fuoco, quando sarà bollente, aggiungere il cioccolato tritato, spegnere il fuoco e mescolare con una frusta fino a quando si otterrà una ganache omogenea.
Versare il composto in delle formine di carta o di alluminio (ad es. per cioccolatini per me di Tiger) e riporre in frigo per circa 6/8 ore.
Spolverizzare con cacao amaro o granella di nocciole.
In alternativa, potrete mettere il composto in una ciotola da riporre in frigo, per un paio di ore, fino a quando il composto si sarà solidificato.
Con l’aiuto di un cucchiaino formare delle palline che rotolerete nel cacao amaro o nella granella di nocciole.
Conservare in frigo fino al consumo.

*per me certificato senza glutine

IMG_7990.jpg

IMG_7980.jpg

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...